IT / EN
febbraio 6, 2017

Stampa, sport e denim: le tre anime di Albiate 1830

Albiate 1830, marchio riconosciuto a livello internazionale per la sua autorevolezza nei tessuti per la camiceria sportiva e in denim, presenta per la Primavera/Estate 2018 una collezione caratterizzata da ricerca e innovazione, per proposte all’avanguardia in fatto di stile, tendenza e materiali.
Le anime del brand sono da sempre il denim, lo sport e jacquard, alle quali nelle ultime stagioni si è unita la stampa, sempre più protagonista.

_GMF38891. PRINT – il mondo dei tessuti stampati rappresenta una parte consistente della collezione Albiate 1830 e si declina in cinque diversi temi:

Hawaii – pattern pop & preppy in colori fluo su basi in tinte naturali e sofisticate. Via libera quindi a labbra ispirate a Andy Warhol, cocomeri, limoni, ananas e fuochi d’artificio per camicie unconventional e molto cool;
Hawaii Vintage – un sapore retrò anni Settanta, atmosfere hippie chic che si ritrovano su tessuti in puro lino dai colori iper sofisticati. Macro fiori di diverse forme si tingono di blu, con tocchi di grigio e bordeaux;
Military – il camouflage si fa sempre più ricercato su tessuti tinto pezza e la stampa di raffinata vegetazione o di stellette militari è declinata nei tipici verdi, beige e marrone;
Hawaii Vintage Indaco – palme, surfisti, fiori e cieli stellati ricoprono tessuti in mussola denim, per camicie casual dedicate a tipi alternativi;
Giappone – raffinate stampe di ispirazione nipponica come fiori di pesco e di ciliegio e grafiche orientali, vestono tessuti in 100% lino indaco.

_GMF3879

2. SPORT – l’universo dei tessuti per camicie sportive è da sempre protagonista delle collezioni Albiate, che per la Primavera/Estate 2018 attraversa una serie di ispirazioni:

Panama Oxford, ovvero il classico tessuto Albiate che si veste di tartan e macro check declinati nei colori marini: bianco, rosso e blu;
Oxford Americano, per camicie destrutturate e oversize dal gusto americano, da indossare soprattutto sopra la t-shirt;
Madras, tessuti a medio/macro check in cotone fiammato in cui si intersecano i toni del blu, del rosso, del verde, del giallo e del rosa. Colori sofisticati –naturali, blu avio, grigi- completano questo tema;
Madras Preppy, i colori accesi e preppy vestono tessuti in cotone e lino délavé, per una camicia sportiva perfetta da indossare con le espadrillas;
Safari, lino e filati fiammati giocano con tartan, check e righe in colori intensi su fondo bianco o écru;
Mélange, i colori del cielo al tramonto di Los Angeles tingono con le loro sfumature mélange tessuti in cotone, in cui i grigi e i marroni sono accostati in maniera armonica al rosa e all’avio;
Urban, la camicia da città nasce da filati Tencel in rigorosi pattern gessati mossi da piccoli dobby, Regimental o Principe di Galles, declinati nei toni scuri del blu e dell’antracite;
Etnico, tessuti in puro cotone o in cotone misto lino sono enfatizzati da quadri sfumati e righe in barré, per un look disinvolto e rilassato;
Jacquard, una lavorazione molto amata dagli stilisti di Albiate, che l’hanno utilizzata per tessuti doppia faccia camouflage, floreali o di ispirazione etnica sempre senza dimenticare il mondo classico;
Raw yarns, sono i tessuti dalla mano un po’ grezza, realizzati con filati bottonati, fil coupé o con un gioco di armature perfetto per creare movimento. Righe e quadri sono rigorosamente in colori neutri, abbinati al rosso e al blu.

_GMF3881

3. DENIM – è la grande passione di Albiate. La ricerca e la creatività degli stilisti del Brand ha portato a creare una collezione di tessuti perfetti per il mondo della camiceria, ma non solo:

Indaco 100% lino, il blu, il nero e le sfumature di marrone sono abilmente mescolati tra loro per creare tessuti in puro lino a righe, finestrati o con disegnatura Madras – realizzati anche con filati stampati – perfetti per camicie o per giacche dall’aspetto volutamente stropicciato e imperfetto;
Indaco stripes, le righe su cotone e lino si tingono di blu: da micro a baiadera, con giochi di armature che rimandano al gusto etnico, sono perfette per capi di abbigliamento che vanno dalla camicia fino al bermuda;
Indaco etnico, la lavorazione jacquard incontra l’etnico per dar vita a tessuti tono su tono doppia faccia dall’anima africana;
Embroidery, il ricamo di piccoli fiori o micro ancore impreziosisce chambray e lino indaco;
Denim giapponese, riconosciuto come uno dei migliori per ricerca e tradizione, viene tessuto su tradizionali telai a navetta che producono un tessuto irregolare estremamente d’effetto. Vero tratto distintivo è la cimossa, che conferisce al capo finito un aspetto unico.