IT / EN
luglio 18, 2017

ALBINI @ WHITE MAN & WOMAN

Nell’edizione di giugno 2017 di WHITE MAN & WOMAN, in Tortona 27 Superstudio Più, è andata in scena l’esposizione “White Essentials, Stile e Materia nella Camicia Bianca” – curata da Federico Poletti -, un percorso narrativo emozionale e sensoriale che parte dalla materia prima, ovvero il seme del cotone che diventa fiore e poi fiocco, per trasformarsi in filato e poi in tessuto, grazie all’expertise di Albini Group.

Focus della mostra è proprio il bianco, perché il puro tessuto candido rappresenta la sfida più difficile e permette di raccontare le moltissime declinazioni ‘white’ che Albini può ottenere. All’interno dell’esposizione, il tessuto bianco è anche l’ingrediente indispensabile di base che, interpretato da diversi designer coinvolti nel progetto, ha permesso di realizzare capi molto diversi tra loro, come dimostrano le creazioni di svariati designer coinvolti nel progetto.

Ognuno di loro ha saputo interpretare alcuni degli innumerevoli tessuti bianchi delle collezioni Albini e Albini
Donna, per dare vita a capi iper-creativi e contemporanei e con uno stile ben definito. Tra i marchi selezionati: A-LAB Milano, Fabio Quaranta, Ports 1961, L A T by Lautaro Amadeo Tambutto, ShirtStudio di Alfredo Fabrizio e Vittorio Branchizio.