IT / EN
23 Aprile, 2019

ALBINI GROUP PARTECIPA ALLA FASHION REVOLUTION

Fashion Revolution, movimento internazionale che ha l’obiettivo di rendere l’industria della moda più sostenibile e trasparente, lancia, dal 22 al 28 aprile 2019, la campagna di sensibilizzazione #whomademyclothes, invitando i consumatori a indossare un abito al contrario, scattare una foto dell’etichetta e postarla sui social chiedendo ai brand “Chi ha fatto i miei vestiti?”.

In risposta a questa domanda, Albini Group è orgoglioso di prendere parte alla Fashion Revolution mostrando la propria catena produttiva completamente trasparente ed equa, rispettosa delle persone e dell’ambiente.

A differenza di molti brand, che gestiscono una filiera complessa e spesso frammentata che rende difficile individuare la fonte delle materie prime utilizzate nei prodotti, il Gruppo Albini si impegna da sempre nel controllo e nella gestione di tutte le fasi del processo produttivo, dalla coltivazione al tessuto finito. Un processo di integrazione della filiera che garantisce la massima trasparenza nei confronti dei propri Clienti e dei consumatori finali.

Nella settimana dal 22 al 28 aprile, su tutti i canali social del Gruppo Albini, sarà possibile scoprire le storie di #imadeyourfabric: Pierluigi, Monia, Sabrina, Cristina, Roberta saranno solo alcuni dei dipendenti di Albini Group che racconteranno la loro storia, il loro lavoro e sveleranno #whomadeyourclothes.

Segui Albini Group su Instagram, Facebook Linkedin.