IT / EN
febbraio 9, 2018

THOMAS MASON ICONS, UNA RIEDIZIONE ESCLUSIVA DEI TESSUTI CHE HANNO FATTO LA STORIA DELLA CAMICERIA

La storia di Thomas Mason ha inizio in Inghilterra nel lontano 1796 e da allora non ha mai smesso di tessere stile ed eleganza. Sono i tessuti utilizzati dai sarti londinesi del West End per l’aristocrazia e per la ricca borghesia inglese del XIX secolo e che, in epoca Vittoriana, sono diventati il punto di riferimento dell’eleganza maschile. I tessuti prediletti dai camiciai londinesi di St. James e di Jermyn Street, la capitale della camicia nel mondo. La creatività e l’innovazione hanno permesso negli anni a Thomas Mason di creare un archivio immenso e dall’inestimabile valore, dal 1992 custodito gelosamente nelle sapienti mani di Albini Group.

E’ proprio cercando ispirazione in questo straordinario archivio che il team stilistico di Thomas Mason ha pensato ad Icons, una capsule collection che comprende la riedizione di 10 disegnature storiche – tutte righe coloratissime – ispirate al mitico stile di Jermyn Street e oggi declinate su basi contemporanee e aggiornate.


Una capsule collection che ha il duplice scopo di rendere omaggio al vastissimo archivio storico Thomas Mason
– un tesoro composto da oltre 700 volumi – e di valorizzare alcuni dei tessuti iconici del marchio. Ognuno di questi è disponibile anche con la preziosa cimossa che recita “Thomas Mason Icon”.

Così l’imprinting rigorosamente British di questi tessuti storici, che si esprime nell’eccentricità delle fantasie e dei colori di Thomas Mason, può oggi continuare a vivere in capi contemporanei, realizzati esclusivamente con i migliori filati Extra Long Staple del mondo.